Post Image

L’arrivo dell’estate ha portato qualche sconvolgimento nella Top 10

L’arrivo dell’estate sconvolge la classifica dei singoli più suonati dalle radio italiane e porta in vetta “Guaranà” di Elodie, il primo vero tormentone estivo del 2020; “In Your Eyes” di The Weeknd scivola  al secondo posto mentre Billie Eilish riesce a salire dalla settima posizione fino al podio e sul terzo gradino troviamo la sua “ilomilo”.

“Rain on me” di Lady Gaga & Ariana Grande compie il balzo più lungo della settimana: guadagna undici posizioni in sette giorni e chiude alla numero 4; stabili al quinto posto troviamo The Black Eyed Peas  con “Mamacita”.

Dopo quattro settimane al vertice Ghali crolla e “Good Times”passa dalla numero 2 alla numero 6; perdono una posizione anche i The Kolors con “Non è vero” mentre un’altra che precipita dai piani alti  è Gaia, con “Chega” che perde il terzo posto a scende fino all’ottavo.

In nona posizione abbiamo la più alta nuova entrata della settimana: “Karaoke” di Boomdabash & Alessandra Amoroso; Tiziano Ferro & Jovanotti salgono un gradino ed arrivano a chiudere la top 10 con “Balla per me”.

Un altro debutto che vale la pena segnalare è quello di Fedez & Robert Miles, la loro “Bimbi per strada (children)” entra in classifica al diciannovesimo posto.

Di seguito i primi 20 posti della classifica

  1. GUARANA’ – Elodie
  2. IN YOUR EYES – The Weeknd
  3. ILOMILO – Billie Eilish
  4. RAIN ON ME – Lady Gaga ft. Ariana Grande
  5. MAMACITA – The Black Eyed Peas ft. Ozuna & J. Rey Soul
  6. GOOD TIMES – Ghali
  7. NON E’ VERO – The Kolors
  8. CHEGA – Gaia
  9. KARAOKE – Boomdabash & Alessandra Amoroso
  10. BALLA PER ME – Tiziano Ferro & Jovanotti
  11. UNA VOGLIA ASSURDA – J-Ax
  12. MEDITERRANEA – Irama
  13. BE KIND – Marshmello & Halsey
  14. BREAK MY HEART – Dua Lipa
  15. BETTER DAYS – GIORNI MIGLIORI – One Republic & Negramaro
  16. SAY SO – Doja Cat
  17. IL SUDORE CI APPICCICA – Francesco Gabbani
  18. MA LO VUOI CAPIRE? – Tommaso Paradiso
  19. BIMBI PER STRADA (CHILDREN) – Fedez & Robert Miles
  20. UN’ALTRA ESTATE – Diodato
Condividi
Tagged in