Post Image

A Verbania la Polizia locale ha denunciato il gestore di una palestra. Pur essendo stato informato dagli stessi agenti sui contenuti dell’ordinanza regionale in merito alla prevenzione della diffusione del Coronavirus, l’uomo aveva consentito l’accesso alle docce e agli spogliatoi della struttura. L’accusa nei suoi confronti è di inottemperanza a un ordine dato per ragioni di sicurezza e sanità. Va detto che gran parte delle strutture sportive in questi giorni ha preferito chiudere per tutelare la salute della collettività.

Maria Elisa Gualandris

Condividi
Tagged in