Notizie locali


Category
Notizie locali

Streetfood a Premeno

08/08/2019
Post Image

Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno la Proloco di Premeno in collaborazione con il Comune organizza lo Streetfood “Gusto e Spettacoli”. Appuntamento il 9, 10 e 11 agosto nel parco di Villa Bernocchi con la pasta fresca, le birre artigianali, lo gnocco fritto, la carne di fassona, le specialità liguri e piemontesi, i sapori tex-mex, panzerotti, delizie siciliane dolci e salate, feìjoada brasiliana e molto altro, nell’atmosfera accogliente e unica del parco di Villa Bernocchi a Premeno.

Non solo gusto, ma anche spettacoli perché tutti i giorni sono in programma eventi e intrattenimento.

Venerdì 9 dalle 17 alle 24 spettacoli con il Circo Clap: giochi con il fuoco. Alla sera Dj Set con Rvl La Radio.

Sabato 10 dalle 10 alle 24 spettacoli con il Circo Clap: Clown, acrobati e giocolieri. Alla sera musica con Jackie K Jazztrio.

Domenica 11 dalle 10 alle 23 spettacoli con il Circo Clap: Trampolieri con sorprese. Cavalli a disposizione dei bambini per passeggiate. Alla sera musica con Mystic Sound (pop internazionale).

Nelle giornate di sabato e domenica dalle 15 truccabimbi con la Croce Rossa di Verbania.

Notizie locali

Pedofilia e favoreggiamento della prostituzione: due arresti

06/08/2019
Post Image

I carabinieri della stazione di Stresa che l’hanno visto procedere lentamente nella notte l’hanno fermato perché sospettavano fosse ubriaco, ma non avrebbero mai immaginato quanto poi si è scoperto. Quell’uomo alla guida, 43 anni, originario di Torino e residente da qualche anno a Verbania, era con una bambina di 11 anni residente a Torino che la madre gli avrebbe consegnato. Una storia agghiacciante, scoperta grazie all’intuito dei militari dell’Arma: l’uomo ha precedenti per pedofilia e le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Fabrizio Argentieri, hanno portato all’arresto anche della madre della bambina. Il 43enne al momento dell’arresto ha avuto un malore ed è stato portato in ospedale. Nella sua casa di Pallanza, nel computer, i carabinieri hanno trovato immagini pedopornografiche. La bambina è stata portata in una comunità protetta.

Notizie locali

Tragedia in montagna, muore alpinista di 28 anni

05/08/2019
Post Image

Aveva un grande amore per la montagna, ma proprio la montagna ha segnato la sua tragica fine. Una giovane di San Maurizio d’Opaglio, Valentina Mora, è morta precipitando mentre tentava la scalata in solitaria al Pizzo Andolla, che segna il confine tra la Valle Antrona e la Svizzera. Era partita sabato mattina da Cheggio, e quando a sera non è rientrata a casa è scattato l’allarme. Le ricerche sono iniziate all’alba di domenica e si sono concluse praticamente dopo pochi minuti: il corpo senza vita della giovane alpinista è stato individuato in fondo a un canalone e poi recuperato dagli uomini della X Delegazione Valdossola del Soccorso Alpino con l’ausilio dell’elicottero. Stando a quanto ricostruito stava percorrendo la via normale di salita alla vetta: non si sa se in salita o in discesa, ma qualcosa è andato storto e per Valentina Mora non c’è stato nulla da fare.

Notizie locali

Tragedia a Miasino, muore sedicenne

31/07/2019

Toccherà alla Polizia stradale di Arona ricostruire la dinamica dell’incidente che ieri pomeriggio verso le 15 ha stroncato la vita di un ragazzo di appena 16 anni. Si chiamava Francesco Tacchini e abitava ad Ameno: stava viaggiando in sella alla sua moto da enduro sulla provinciale per Miasino, quando si è scontrato con un fuoristrada che procedeva nella direzione opposta. Il ragazzo è finito col corpo sul parabrezza, contro cui ha battuto con violenza la testa. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi e per questo è stato chiamato l’elisoccorso, ma dopo pochi minuti il cuore di Francesco ha cessato di battere. Nessuna grave conseguenza fisica invece per il guidatore della Jeep. Francesco Tacchini frequentava l’istituto Leonardo Da Vinci di Borgomanero, indirizzo meccanica, e stava facendo uno stage in un’officina di Armeno, dove stava andando quando la sua vita si è spezzata.

Notizie locali

Ancora droga alla frontiera, denunciato francese

30/07/2019

Ormai non si contano più i casi di persone che cercano di entrare in Italia dal Canton Vallese con grosse quantità di droga, ma stavolta non si tratta di passeggeri in transito lungo la linea del Sempione. È infatti al valico stradale di Iselle di Trasquera che la Guardia di finanza ha fermato un giovane di 29 anni di nazionalità francese che viaggiava con oltre 160 grammi di sostanze stupefacenti. La droga era nascosta in vari posti: sotto il sedile del passeggero, nel vano portaoggetti, tra i bagagli appoggiati sul sedile posteriore, all’interno di uno dei bagagli stessi e tra le pieghe di una tenda da campeggio. Il fiuto del cane antidroga però ha scovato tutto: 91 grammi di marijuana, 18 di hashish e 63 di funghi allucinogeni. Il giovane è stato denunciato a piede libero

Notizie locali

Titolare di un locale ferito alla giugulare a Pallanza

25/06/2019
Post Image

Una lite probabilmente per questioni economiche si è trasformata in tragedia nella notte a Verbania. Tutto è avvenuto all’interno del ristorante La signora di Salerno, situato in via Manzoni a Pallanza:stando a quanto ricostruito dai carabinieri il titolare, un uomo di 46 anni, ha avuto un litigio con un suo ex dipendente. Toni accesi, qualche parola grossa, ma poi sembrava che le acque si fossero calmate. Invece l’ex dipendente, dopo essere andato via dal locale, sarebbe ritornato e avrebbe colpito il titolare alla testa con una bottiglia di birra che rompendosi gli ha causato un gravissimo taglio alla gola. Il ristoratore è stato subito soccorso ed ora, dopo essere stato operato, si trova nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Novara. Le sue condizioni sono gravi. L’aggressore invece al momento è a piede libero ma le indagini dei carabinieri sono ancora in corso.

 

Notizie locali

Scontro frontale a Meina

03/05/2019
Post Image

Potrebbe essere un malore la causa dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di ieri sulla statale del Sempione a Meina. Un uomo di 72 anni ha perso il controllo e ha invaso la corsia opposta, dove arrivava un’altra auto che non è riuscita a evitare lo scontro. Alla guida una donna di 49 anni, che ha avuto le conseguenze maggiori: per lei codice giallo, con i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire per estrarla dall’abitacolo, mentre per l’anziano codice verde. Poco prima un altro incidente, sempre sulla 33 ma a Stresa, dove un camionista ha urtato una moto. Sul momento non si sarebbe accorto di quanto successo, pensando ad un sobbalzo del carico, ma quando ha visto un’ambulanza avrebbe avuto il dubbio di aver provocato un incidente e ha chiamato il 112. Il motociclista non ha comunque subito gravi lesioni.

RVL - Ve le Suoniamo di Santa Ragione