Post Image

La classifica EarOne

“Certe donne brillano” di Ligabue, con sei settimane di permanenza al primo posto, guida la Top #1 2019 airplay TV.

Al secondo posto, con quattro settimane, “Muhammad Alì” di Marco Mengoni.

Tre settimane per “Al telefono” di Cesare Cremonini, “Margarita” di Elodie & Marracash, “Polvere di stelle” di Ligabue, “Soldi” di Mahmood, “La verità” di Vasco Roossi, “Luci d’America” di Ligabue, “Se ti potessi dire” di Vasco Rossi.

Due settimane alla posizione n. 1 per “Dove e quando” di Benji & Fede, “Io sono bella” di Emma, “Ostia lido” di J-Ax e “Barrio” di Mahmood.

Chiudono la classifica, con una settimana, “Ci siamo capiti male” di Biagio Antonacci, “Per le strade una canzone” di Eros Ramazzotti (feat. Luis Fonsi), “Senza pensieri” di Fabio Rovazzi (Loredana Bertè & J-Ax), “Turbococco” di Ghali, “Nuova era” di Jovanotti, “Prima che diventi giorno” di Jovanotti, “Duemila volte” di Marco Mengoni, “La luna e la gatta” di Takagi & Ketra (feat. Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta), “Jambo” di Takagi & Ketra, Omi & Giusy Ferreri, “Maradona y Pelé” dei TheGiornalisti e “Buona (Cattiva) sorte” e “In mezzo a questo inverno” di Tiziano Ferro.

La Top #1 2019 TV Indipendenti

Dodici settimane consecutive alla posizione numero 1 dell’airplay TV Indipendenti per “La tua canzone” di Coez che guida la Top #1 2019 Airplay TV Indipendenti.

Tre singoli al secondo posto (con sei settimane):  “I Love You” e “Turbococco” di Ghali, “Girls go wild” di LP. Ultimo con “I tuoi particolari” si ferma al terzo posto (4 settimane) e precede Coez con “E’ sempre bello” e Le Vibrazioni con “L’Amore mi fa male” (3 settimane).

Due volte alla posizione numero 1 per “Tu e d’io” di Danti (feat. Nina Zilli & J-Ax), “New York” dei Thegiornalisti e “Ti dedico il silenzio” di Ultimo. Chiudono la classifica con una settimana ciascuno “Immigrato” di Checco Zalone, “Cambia” de Le Vibrazioni, “Recovery” di LP, “Acqua su Marte” di Tormento, “Per quel che ne so” di Tormento & Tiromancino e “Tutto questo sei tu” di Ultimo.

Condividi
Tagged in