Post Image

Un uomo di 54 anni è deceduto sul colpo. Grave una trentaquattrenne, feriti anche la compagna della vittima e un bimbo nel passeggino.

Tragedia ieri poco prima delle 23 in via Vittorio Veneto, sul ponte che conduce verso Pallanza. Per cause ancora al vaglio della Polstrada di Verbania, una Ford che procedeva in direzione di Intra ha invaso la corsia opposta ed è finita sul marciapiede mentre passava una famiglia. Ad avere la peggio Gianni Agosti, 54 anni, di Cossogno, sbalzato giù dal ponte all’altezza del supermercato Tigros. Per lui non c’è stato nulla da fare. La mamma del bambino, una giovane straniera di 34 anni, è stata elitrasportata a Novara. Le sue condizioni sono molto gravi. La compagna della vittima, 58 anni, e il bambino sono invece stati portati a Verbania in codice giallo. Alla guida dell’auto un ventiquattrenne cusiano. Un’altra auto è riuscita per un soffio a evitare il frontale con la Ford.

Condividi
Tagged in